Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.
Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ulteriori informazioni.

la scuolaLA SCUOLA si propone come scuola del bambino, per il bambino, secondo il bambino, basando il proprio progetto educativo sui bisogni dello stesso e promuovendo attività coerenti con le indicazioni presenti negli Ordinamenti Minsteriali.

Utilizza come strumenti principali le attività di gioco e l'esperienza diretta del bambino, e chiede la preziosa collaborazione dei genitori per garantire la coerenza dell'azione educativa. 

News in Evidenza

PON - SMART CLASS

Il Ministero in data 17.04.2020 con nota prot. AOODGEFID 4878 ha pubblicato un  Avviso pubblico per la realizzazione di "smart class“ per le scuole del primo ciclo di istruzione.

Obiettivo specifico 10.8 - “Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi” (FESR)

Azione 10.8.6 - “Azioni per l’allestimento di centri scolastici digitali e per favorire l’attrattività e l’accessibilità anche nelle aree rurali ed interne” a supporto delle scuole per l‘attivazione di forme di didattica a distanza anche a seguito dell’emergenza epidemiologica connessa al diffondersi del Coronavirus.

Obiettivi dell’avviso: dotare le scuole del primo ciclo di istruzione di devices da assegnare, nella fase emergenziale, in comodato d’uso gratuito alle studentesse e agli studenti che ne siano sprovvisti. Superata la fase emergenziale i dispositivi acquistati dalle scuole potranno essere di supporto alle ordinarie attività didattiche.

L‘Istituto ha presentato la propria candidatura e ottenuto il finanziamento per il progetto:

"S.M.A.R.T.: Studenti Mutimediali Attivi Responsabili e Tenaci"

Codice identificativo progetto: 10.8.6A-FESRPON-PI-2020-289

Descrizione del progetto: Con questa iniziativa la scuola intende fornirsi dei supporti strumentali utili a portare la didattica nelle case degli studenti e delle studentesse nei periodi di sospensione delle attività in presenza a seguito delle misure restrittive adottate a causa della diffusione dell’epidemia da Covid 19. Oltre a prevedere il comodato d'uso per studenti e studentesse, il materiale acquistato potrà essere utilizzato nelle attività didattiche della fase post-emergenziale.

Importo autorizzato: 12.999,99

 

Di seguito tutti i documenti relativi al progetto.

 

News Infanzia

News Primaria

News Secondaria